domenica 10 luglio 2016

Emily Dickinson. In solitudine, con il coraggio


La crescita dell’uomo – come la crescita della natura
gravita all’interno –
L’atmosfera e il sole la ratificano –
ma essa si muove – da sola –

Ognuno – il proprio ideale assoluto
deve raggiungere – da solo –
In solitudine, con il coraggio
di una vita di silenzi –

Lo sforzo – è la sola condizione –
La sopportazione di se stesso –
La sopportazione di forze contrarie –
e un credo intatto –

Fargli da spettatore – è compito
del suo pubblico –
La trattativa però – si svolge senza assistenza –
senza incoraggiamento.

(1863) 

EMILY DICKINSON (1830-1886), da Silenzi, traduzione, introduzione e note a cura di Barbara Lanati, Feltrinelli, Milano 2005 (XVI ed., I ed. 1986), 750, p. 115.


Growth of Man – like Growth of Nature –
Gravitates within –
Atmosphere, and Sun endorse it –  
Bit it stir – alone –
Each – its difficult Ideal
Must achieve – Itself –
Through the solitary prowess
Of a Silent Life –

Effort – is the sole condition –
Patience of Itself –
Patience of opposing forces –
And intact Belief –

Looking on – is the Department
Of its Audience –
But Transaction – is assisted
By no Countenance – 

EMILY DICKINSON, 750 [edizione di riferimento e prima edizione critica a cura di Thomas H. Johnson, The Poems of Emily Dickinson, Including Variant Readings Critically Compared with All Known Manuscripts, The Belknap Press of Harvard Univerity Press, Cambridge, Massachusetts 1955, 3 voll.], in op. cit., p. 114.

Nessun commento:

Posta un commento