domenica 17 dicembre 2017

Bhartṛhari. Parlare della rinuncia


Parlare della rinuncia
al legame è puro fiato
fra i dotti che con la bocca
sanno soltanto
far eco di Sacre Scritture.
Ma i fianchi ornati da cinti
allacciati da gemme scarlatte
di donne dagli occhi di loto –
chi li potrà abbandonare?

BHARTṚHARI (III – IV secolo d.C.), Sulla saggezza mondana, sull’amore e sulla rinuncia, a cura, traduzione (condotta sull’edizione critica di D.D. Kosambi, Bombay 1948, prima edizione), note, nota sulla traslitterazione e postfazione (La frammentazione del dicibile) di Alessandro Pasi, Adelphi, Milano 1989, Sull’amore, 147, p. 163. 



Nessun commento:

Posta un commento